Archivi categoria: Letteratura – traduzioni

Literature – Translations

Letteratura – Traduzioni

    1. P. Esterházy, Lo sguardo della contessa Hahn-Hahn (giù per il Danubio), Milano, Garzanti, 1995.
    2. P. Esterházy, Per una questione architettonica; Fedeli all’arrangiarsi, in Catalogo della VI Mostra Internazionale di Architettura Venezia 1996, Budapest, Műcsarnok, 1996.
    3. L. Darvasi, Selezione di novelle per il concorso di traduzione Francoforte ’99 da: I cespugli di rose Veinhagen e Una specie di tristezza Borgognoni (titoli originali: A veinhageni rózsabokrok, Jelenkor, Budapest, 1993 e A Borgognoni-féle szomorúság, Jelenkor, Pécs, 1994)
    4. P. Esterházy, Esterházy: in principio era il calcio, in Trieste Contemporanea, Trieste, settembre 1998.
    5. S. Török, Il Soldato bugiardo, sceneggiatura di János Szász, Budapest, Eurofilm Studio,1999.
    6. L. Latór, Corso di poesia, Budapest, Istituto Italiano di Cultura, 1999.
    7. G. Németh, In ginocchio da te, Budapest, Magyar Lettre Internationale, primavera 2000.
    8. G. Pressburger, Conversazioni sulla drammaturgia, Istituto Italiano di Cultura, Budapest, 2001.
    9. Á. Göncz, Potere, Mittelfest, Cividale del Friuli, 2001.
    10. J. Katona, Bánk Bán, CD, Budapest, LC Srl, 2001.
    11. Ungheria in primo piano 2002 – Magyarország előtérben 2002, Le giornate del cinema ungherese-Hungarocinema, traduzione-revisione-sottotitolazione di 12 film ungheresi, Roma, 12-21 settembre 2003.
    12. Gy. Szakmány, «Papi non va da nessuna parte», in Racconti senza dogana, Roma, Gremese editore, 2003.
    13. AA. VV., Scrittori ungheresi allo specchio, Roma, Carocci editore, 2003.
    14. K. Makk, Una settimana a Buda e a Pest, traduzione-revisione-sottotitolazione del film, Budapest, 2003.
    15. Z. Pacskovszky, Quattro stagioni nello spazio, sceneggiatura, Budapest, 2003.
    16. A. Bodor, Z. Kamondi, La visita dell’arcivescovo, sceneggiatura, Budapest, 2004.
    17. Gy. Szomjas, 1956 o I ragazzi di Via del Sole, sceneggiatura, Budapest, 2005.
    18. I. Dárday, Gy. Szalai, Tutto sta diversamente (Diari di Márai, 1984-1989), sceneggiatura, Budapest, 2005.
    19. A. Jeles, Segni («Cameriere, segni!»), (brano), Quaderni, Budapest, Magyar Fordító Ház, 2005.
    20. Z. Fábri, I ragazzi della via Pál, traduzione-revisione-sottotitolazione del film, Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna, Bologna, 2006.
    21. I. Kertész, Kaddish per il bambino non nato, Milano, Feltrinelli, 2006.
    22. I. Kertész, Kaddish per il bambino non nato, Cividale del Friuli, 2006, versione teatrale per il Mittelfest.
    23. Gy. Konrád, F. Fejtő, N. Bauquet, Budapest 1956 – La Rivoluzione, Genova, Marietti, 2006.
    24. A. Rozgonyi, La tentazione (Aretino a Venezia), sceneggiatura, Budapest, 2006.
    25. I. Kertész, Storia poliziesca, Milano, Feltrinelli, 2007.
    26. K. Hamvai, L’ultima vita del lupo mannaro (brano), Quaderni, Magyar Fordító Ház, Budapest, 2010.
    27. Gy. Dragomán, Argilla (brano), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2011.
    28. A. Mosonyi, Storieungheresi (brani), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2012
    29. P. Esterházy, Non c’è arte, Milano, Feltrinelli, 2012.
    30. AA. VV., Saluti a Dickens, 15 racconti di Natale, Sofia, Edizioni Scalino, 2012.
    31. Gy. Spiró, Caronte (brani), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2013.
    32. L. Szilasi, Il terzo ponte, (Il terzo ponte, Budapest, Magvető, 2014, brano), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2014.
    33. O. Penték, Giardino, (Az Andalúz lányai, Budapest, Kalligram, 2014, brano), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2015.
    34. EXPO Milano 2015, Le giornate del cinema ungherese, traduzione-revisione-sottotitolazione di 10 documentari ungheresi, Milano, 1 maggio – 31 ottobre 2015.
    35. EXPO Milano 2015, Patrimonio italo-ungherese, traduzione catalogo Le giornate del cinema ungherese, Budapest, CinemaStar Srl, 2015.
    36. AA. VV. Imre Gyöngyössy, speranza e mito, Budapest, CinemaStar Srl, 2015.
    37. Petényi, Imre Ámos, pittore dell’apocalisse, Budapest, CinemaStar Srl, 2016.
    38. Sz. Borbély, I senza terra (Nincstelenek), Venezia, Marsilio Editore, 2016.
    39. I. Kertész, L’ultimo rifugio (A végső kocsma), Milano, Bompiani, 2016.
    40. Á. Bodor, Gli uccelli della Verhovina (Verhovina madarai, Budapest, Magvető, 2011, brano), Quaderni, Magyar Fordító Ház, 2017.
    41. A. Forgách, Gli atti di mia madre (Élő kötet nem marad), Milano, Neri Pozza, [in corso di pubblicazione]
    42. K. Tóth, Pixel, Budapest, Edizioni ETS, Pisa, [in corso di traduzione]
    43. Á. Bodor, Gli uccelli della Verhovina, il Saggiatore, Milano, [in corso di traduzione]
    44. K. Tóth, Codice a barre, Budapest, [in corso di traduzione]
    45. I. Nagy, Pensieri, memorie. Snagov 1956 –1957, Roma, [Carocci, in corso di traduzione.]
    46. D. Galgóczi, Corpi prigionieri dell’anima (brani), Budapest, [in corso di traduzione.]
    47. A. Lovas Nagy, La vita vera (brani), Budapest, [in corso di traduzione]
    48. G. Keményfi, L’ala dell’angelo (brani), Budapest, [in corso di traduzione]